Camera 1
ATELIER SUL MARE – SUITE D’AUTORE

Svegliarsi in un sogno….abbandonarsi all’emozione….

Le suite d’autore Atelier sul Mare sono spazi d’arte contemporanea unici, a pochi metri da un mare meraviglioso a Villa Margi, piccola frazione di Reitano (Messina) a pochi chilometri da Cefalù.

Inserito in uno scenario di bellezza, nella magnifica cornice di una natura incontaminata e magnetica, fra un mare cristallino e i monti Nebrodi, le suite d’autore sono ideali per chi voglia trascorrere indimenticabili vacanze. Un luogo d’arte, romantico e rilassante, per chi desidera rigenerarsi in un ambiente magico ed esclusivo. Qui si vive la bellezza dell’arte. Soggiornare in queste suite-museo, con installazioni e collezioni di opere preziose che non hanno nulla da inviare alle gallerie d’arte. Sculture, installazioni, pezzi d’autore d’arte moderna e contemporanea (Ceroli, Consagra, Festa, Nagasawa, Marini, Perilli, Mambor, Ceccobelli, etc.) sono disseminati tra camere e corridoi e nel magico parco antistante la struttura dove sovrasta l’opera simbolo di Fiumara d’Arte: Monumento per un poeta morto (Finestra sul Mare) di Tano Festa. Entrare e sostare nelle suite d’autore Atelier sul Mare significa vivere una nuova dimensione dello spirito, godendo di quella gioia dell’esistere che solo la creatività dell’arte può donare. Antonio Presti, artista e mecenate, ideatore della Fiumara d’Arte (il parco di sculture all’aperto più grande d’Europa), è l’artefice di questa nuova realtà unica dove paesaggio, cultura e arte si fondono per far vivere agli ospiti un’emozione indimenticabile da vivere come un sogno.
FATTI ISPIRARE

Scegli L’esperienza che vuoi vivere

Tutte le nostre suite, sono dotate di cucina, aria condizionata, WI-FI, bagno privato, ampi balconi e/o terrazze e una stupenda vista e accesso al mare

Fiumara d’Arte

Il parco scultoreo all’aperto più grande d’Europa

Antonio Presti

Mecenate, ideatore e Presidente della Fondazione, Antonio Presti è un siciliano che ha deciso di dedicare tutto se stesso per far trionfare l’arte in tutte le sue forme. Presti crede fermamente che l’opera d’arte non sia soltanto materia ma anche e soprattutto uno strumento per trasmettere un messaggio di “devozione alla bellezza”.

Antonio Presti

LA STORIA